Firenzuola: 18 posti per 140 studenti, anche i genitori protestano

Condividi:

UNA DELLE LETTERE INDIRIZZATA ALLE ISTITUZIONI CHE IMMORTALA LA SITUAZIONE DEI RAGAZZI CON IL PULMINO DA 18 POSTI

PUBBLICITÀ

ARTICOLO SCRITTO DAI GENITORI DEGLI STUDENTI SULLA SITUAZIONE DEI PENDOLARI

<< Anche noi adesso ci stiamo mobilitando per sollecitare Bus Italia e le istituzioni affinché le nostre principali richieste – che abbiamo inserito in una lettera indirizzata al Sindaco di Firenzuola ed al Presidente dell’Unione dei comuni, per la quale stiamo raccogliendo le firme di tutti i genitori che
vorranno sottoscriverla (VEDI FOTO) – vengano messe in atto.
Non è possibile che chi dovrebbe ascoltarci e venirci incontro faccia finta di non sentire, o faccia finta che i problemi dei trasporti per i nostri ragazzi non ci siano.
I disagi non mancano: per la mancanza di mezzi adeguati (pulmino da 18 posti), per l’inefficienza degli stessi (autobus di 20/22 anni), la mancanza di corse “bis”, nonostante i costi dei biglietti e degli abbonamenti siano stati raddoppiati negli anni precedenti, senza quindi un reale miglioramento del
servizio.
Da lunedì ad oggi i pullman i due autobus da 50 posti erano pieni, tenendo in considerazione: che le persone che partono da Firenzuola e che vanno a Borgo S.Lorenzo sono 100 circa, c’è anche il rischio di
dover lasciare qualche studente lungo il tragitto a piedi e che la stagione ancora è bella, universitari e lavoratori pendolari utilizzano ancora la macchina, quando inizierà la stagione invernale anch’essi si
avvarranno del trasporto pubblico e i posti rischiano di mancare ancora una volta.
Quest’anno in più, purtroppo, si devono fronteggiare gli ulteriori disagi dovuti all’emergenza del corona-virus, che con lo stato attuale delle cose sicuramente non possono essere fronteggiati.
Ecco perchè facciamo queste tre richieste, espresse nella petizione, perché almeno si risolverebbero i
problemi che abbiamo appena scritto.
Ecco alcune foto della situazione delle ore 12,00 con ill pulmino da 18 posti.
>>

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register