Sonata per tubi_b

A Barberino l’estate continua con la “Rinascita inizia dalla Bellezza 2.0”

Condividi:

Da mercoledì 7 a domenica 11 luglio, una settimana ricca di appuntamenti con il festival diffuso “La Rinascita inizia dalla bellezza 2.0” tra i vari spazi di Barberino.

 

L’arte circense torna in scena oggi mercoledì 7 luglio, ore 21.00, nei Giardini di Galliano, con uno spettacolo di Animazione/Circo con Alessandro Angeloni. Giovedì 8 luglio, ore 20.45 sul Lago di Bilancino, la compagnia Nando e Maila con “Sonata per tubi”, originale spettacolo di circo contemporaneo tra canti, danze e prove circensi.

 

Spazio anche alle nuove proposte, per offrire uno sguardo sulla nuova drammaturgia nazionale, per una sezione della rassegna dedicata. Venerdì 9 luglio, alle 21.00, al Teatro Corsini, vedremo “Sala 18” di O.c.r.a. Officine Creative Resistenza Artistica, con Giorgia Calandrini e le musiche originali di Martino Lega e Michele Mazzocchi. Sabato 10 luglio, alle 21.00, allo Spazio Civico Vespucci, arriva Daf Teatro con “Stay Hungry. Indagine di un affamato” di e con Angelo Campolo. Spettacolo vincitore In Box 2020, Angelo Campolo porta in scena un racconto autobiografico, un punto di vista inedito per guardare il fenomeno della migrazione, attraverso le avventure di un piccolo grande progetto in una città di sbarchi come Messina.

 

Al via anche il Festival del Racconto, ideato da Catalyst assieme ad Anna Meacci e Anna Castaldo e gli attori del laboratorio Dimenticanza. Dimenticanza è una vera e propria officina del racconto, un progetto di ricerca, scrittura e messa in scena drammaturgica. Il primo progetto va in scena domenica 11 luglio, ore 21.00, allo Spazio Civico Vespucci, con “Diario Mediterraneo” di e con Marco Malevolti.

 

Il programma da mercoledì 7 a domenica 11 luglio

 

Circo

mercoledì 7 luglio ore 21

Galliano | Giardini Comunali

Alessandro Angeloni

 

Circo

giovedì 8 luglio ore 20.45

Lago di Bilancino | Area Eventi Andolaccio

COMPAGNIA NANDO E MAILA

SONATA PER TUBI

di e con Ferdinando D’Andria, Maila Sparapani, Marilù D’Andria

Musica inconsueta o circo inedito? È il circo dell’invenzione. Cantato e suonato dal vivo, è uno spettacolo di circo contemporaneo che ricerca le possibilità musicali di oggetti ed attrezzi di circo, trasformandoli in strumenti musicali attraverso l’ingegno e l’uso della tecnologia. “Ogni cosa che tocchiamo o facciamo emette suono: sia gli attrezzi di circo, che il palco, che noi stessi.” Ha inizio il concerto: pezzi di tubo che volano vanno a comporre un contrabbasso e un violoncello. La musica avanza tra Rossini, Bach, Beethoven, Pink Floyd, Rolling Stones e Luis Armstrong.

 

Festival nuova drammaturgia

Venerdì 9 luglio ore 21

Teatro Corsini

PUBBLICITÀ

O.c.r.a. Officine Creative Resistenza Artistica

SALA 18

con Giorgia Calandrini

testo di Chiara Canestrini

adattamento e regia Roxana Iftime

musiche originali Martino Lega e Michele Mazzocchi

 

Festival nuova drammaturgia

sabato 10 luglio ore 21

Spazio Civico Vespucci| Barberino

Daf Teatro

STAY HUNGRY indagine di un affamato

di e con Angelo Campolo

Spettacolo vincitore In Box 2020

Angelo Campolo porta in scena un racconto autobiografico, un punto di vista inedito per guardare il fenomeno della migrazione, attraverso le avventure di un piccolo grande progetto nel 2015 in una città di sbarchi come Messina. La compilazione di un ennesimo bando a tema sociale diventa il pretesto per il racconto dell’avventura di Angelo, attore e regista messinese, diviso tra Milano e Messina, impegnato in un percorso di ricerca teatrale nei centri di accoglienza in riva allo stretto. Il monito di Steve Jobs, “Stay Hungry”, risuona in chiave beffarda nel caleidoscopio di storie umane, da Nord a Sud, che attraversano i ricordi di questa autobiografia, in cui vittime e carnefici si confondono.

 

Festival del racconto

domenica 11 luglio ore 21

Spazio Civico Vespucci

Progetto Dimenticanza a cura di Anna Meacci e Angelo Castaldo

MARCO MALEVOLTI

Diario Mediterraneo

di e con Marco Malevolti

regia Anna Meacci e Angelo Castaldo

__________________

Biglietti

Spettacoli Lago di Bilancino: Intero 15 euro (Ridotto Coop 12 euro, ridotto Estate Card 10 euro, studenti 8 euro)

Altri spettacoli: Intero 8 euro (Ridotto Estate Card 5 euro, Gratuito per under 12)

Spettacoli di circo Giardini di Badia, Giardini di Galliano, Piazza Cavour: Ingresso gratuito.

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Corsini e sul Circuito Box Office Toscana e Ticketone | ticketone.it

Prenotazioni obbligatorie

Per tutti gli spettacoli, sia a pagamento che gratuiti, è obbligatoria la prenotazione ai numeri 055 841237 | 055 331449

 

 

LA RINASCITA INIZIA DALLA BELLEZZA 2.0 – In programma da giugno a settembre a Barberino e in altri luoghi del Mugello, la Rinascita inizia dalla bellezza 2.0 è organizzato da Catalyst|Teatro Corsini in collaborazione con Comune e Pro Loco di Barberino di Mugello, Ministero della Cultura, Regione Toscana, Unicoop Firenze e R.A.T. Il festival è sostenuto da Fondazione CR Firenze con il contributo di Intesa Sanpaolo.

 

ESTATE CARD – Card non nominativa a scalare di 50 euro utilizzabile per tutta l’estate sia singolarmente che in gruppo. I prezzi dei biglietti con la card saranno di 10 euro per gli eventi sul Lago e di 5 euro per gli altri eventi a pagamento.

 

Aggiornamenti e approfondimenti sul programma al sito www.catalyst.it

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register