Paolo Omoboni, Sindaco di Borgo San Lorenzo

Borgo S. Lorenzo – Il Sindaco fa il punto sul Covid19

Condividi:

Il Sindaco di Borgo San Lorenzo fa il punto della situazione Covid.

 

«Ad oggi, 24 maggio, abbiamo 37 nostri concittadini positivi, e 51 in quarantena (44 positivi e 104 quarantene sette giorni fa). – scrive OmoboniRispetto alla soglia critica (per zona rossa) dei 45 nuovi contagi a settimana, negli ultimi sette giorni, siamo a 17 nuovi positivi.

 

Scuole: ad oggi abbiamo nel nostro Comprensivo 4 studenti positivi (1 alla secondaria, 2 alla primaria, 1 alla infanzia), 2 positivi nel personale scolastico.

 

Per quanto riguarda i vaccini, dati aggiornati al 23 maggio, ai residenti di Borgo San Lorenzo sono state effettuate  6897 prime dosi (38 % del totale della popolazione) e 3264 richiami (erano 5840 prime dosi e 3028 richiami al 17 maggio).

 

Il 100% degli over 80 anni e l’89% della fascia 70-79 anni è stata vaccinata con la prima dose.

 

Nell’hub vaccinale di Dicomano sono state somministrate già 6476 dosi di vaccino, 5426 all’Ospedale del Mugello da dicembre.

 

In questi giorni i profili social dei sindaci di Viareggio, Giorgio del Ghingaro, di Carrara, Francesco De Pasquale, e di Prato, l’amico Matteo Biffoni, sono stati presi di mira con post e commenti contro la fantomatica ‘dittatura sanitaria‘ e attacchi hacker ‘no vax.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
Attacchi hacker, no vax

Attacchi hacker, no vax

 

A loro la mia solidarietà, purtroppo conosciamo bene questi metodi, ma i social sono importanti per dare informazioni; avanti a testa alta.»
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register