Abbandono rifiuti

Borgo S. Lorenzo – La Lega: “La solitudine delle frazioni”

Condividi:

«Nonostante le promesse elettorali da troppo tempo le frazioni sono lasciate in balia di sé stesse: erba alta, scarsa illuminazione, cimiteri abbandonati, mancanza di servizi al cittadino, ecc. – scrivono i consiglieri Atria e Ticci – È sotto gli occhi di tutti il degrado in cui vertono alcuni cimiteri di frazione, i cigli stradali, per non parlare dei giardini e aree gioco per i bambini.

 

L’incapacità programmatica ed operativa unite alla negligenza, oltre a causare vari disagi alla cittadinanza sul piano della circolazione, viabilità, visibilità e sicurezza in contrasto con il Codice della strada può creare problemi di igiene, di salute pubblica e aumentare il rischio incendi con conseguente grave pregiudizio per l’incolumità delle persone e dei beni, così come lo stato di abbandono delle strade e degli stessi giardini pubblici ivi comprese quelli delle scuole. Inoltre è cogente il problema in merito agli animali domestici (forasacchi);

 

Per questo abbiamo presentato una serie di interrogazioni per le varie frazioni e simil luoghi  (LUCO-GREZZANO, PANICAGLIA, PIAZZANO, MUCCIANO, POLCANTO, MONTEPULICO, SALAIOLE, SANT’ANSANO, SAGGINALE, SAN CRESCI, RONTA) chiedendo se esistono è quali sono le risposte ai cittadini.

 

Inoltre abbiamo chiesto se vista la situazione l’amministrazione ha intenzione di dare mandato agli uffici per la preparazione di bandi/gare straordinari vista l’inefficacia di quanto programmato fino ad oggi.

 

Le soluzioni esistono. Alcune proposte le enunceremo prossimamente. Prima verifichiamo la volontà della Giunta.

 

Le strade sono la cartolina di un paese” non solo per gli eventi come il motomondiale, pertanto riteniamo importante mantenere un certo decoro per gli avventori, ma soprattutto per i residenti che contribuiscono con le tasse. Vogliamo infine ricordare che le tasse dei residenti delle frazioni hanno il medesimo valore economico di chi vive in Borgo».

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register