Atria & Ticci_b-2

Borgo S. Lorenzo – La Lega: “Ripartire con Sagre e Feste. Ma dove?”

Condividi:

I consiglieri della Lega di Borgo San Lorenzo, Atria e Ticci, hanno presentato un atto per chiedere all’Amministrazione comunale di adoperarsi per far ripartire le Sagre e le Feste.

 

I consiglieri Francesco Atria e Claudio Ticci hanno presentato un atto per chiedere a Sindaco e Giunta di adoperarsi quanto prima per consentire lo svolgimento di Fiere, Sagre e Feste individuando, insieme a tutti gli attori, luoghi e strutture idonee (ricordiamo che il Foro Boario è stato “smantellato”) e redigendo un ulteriore protocollo comune da rispettare fornendo così le giuste garanzie a salvaguardia della salute pubblica.

 

«Dopo aver constatato lo smantellamento a tempo di record dell’area fieristica Foro Boario – scrivono i consiglieri della Lega – si sono susseguite domande, dubbi, interrogativi da parte di numerose associazioni/società che utilizzavano il tendone e gli spazi.

Quali garanzie, alternative e luoghi sono stati dati?

Alla luce delle norme e delle Linee Guida emanate a livello nazionale, le quali consentono ormai la ripartenza di tali eventi, abbiamo ritenuto giusto fornire uno stimolo.

PUBBLICITÀ

Troviamo una soluzione tutti insieme, non possiamo più rimandare.

Vista la celerità con cui sono stati organizzati altri eventi presso le Piscine Comunali (che richiamano giovani e meno giovani anche fuori dal fulcro commerciale del centro) siamo sicuri che non sarà un problema trovare una soluzione immediata».

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register