Ginnastica all'aperto

Borgo S. Lorenzo – Spazi verdi alle palestre. La Lega: “Meglio tardi che mai”

Condividi:

I consiglieri della Lega, Ticci e Atria, esprimono apprezzamento per la scelta dell’Amministrazione comunale di Borgo San Lorenzo di concedere spazi verdi alle palestre.

 

I consiglieri della Lega Ticci e Atria ricordano che nel 2020 avevano avanzato la proposta di concedere a palestre e titolari di corsi vari, la possibilità di usufruire, nel rispetto delle normative e delle disposizioni vigenti, degli spazi verdi/giardini pubblici (Villa Pecori, Parco Pertini, P.zza Dante, ecc) e dell’area fiera Foro Boario, per poter svolgere all’aperto, quando possibile, i propri corsi e le attività motorio-ricreative e/o sportive in cui è possibile mantenere distanze prescritte (Es. corsi ginnastica, yoga, posturale, Zumba, Tai chi, ecc). Ora la Giunta borghigiana ha fatto propria la loro proposta (leggi qui).

 

Ciò che un anno fa per la Giunta sembrava impossibile e irrealizzabile adesso diventa realtà. – affermano oggi Ticci e AtriaE’ infatti una delle tante proposte da noi avanzate a maggio 2020. Allora nessuno le considerò (anzi!!), oggi invece vengono prese per buone e diventate di buon senso. Ne siamo felici, cambiare idea a volte è sinonimo di intelligenza. Non vogliamo nessun grazie ma solo raccontare le cose per come sono. Da questo “contenitore” sono state bocciate e poi copiate molte cose, soprattutto molti “contenuti”.”

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register