Si torna a Scuola_2

Borgo San Lorenzo – Il Chino Chini si allarga: 18 aule nuove

Condividi:

Inaugurato l’ampliamento dell’Istituto alla presenza di Nardella e Omoboni.

 

Dal 2015 ad oggi. Sei anni dopo le promesse sono state mantenute. Questa mattina con la presenza,  tra i tanti, del Sindaco della Città Metropolitana di Firenze, Dario Nardella e del Sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni, sono state inaugurate 18 aule per l’Istituto Chino Chini8520 metri cubi e oltre 1000 mq di superficie disposta su due piani, due laboratori e una nuova e moderna concezione degli spazi, con un’attenzione allo sviluppo green e alla vivibilità con corridoi ampi e pareti colorate.

 

Dal 2015 la Città Metropolitana di Firenze ha curato la progettazione in sinergia con il Bando periferie dal quale sono state reperite parte delle risorse necessarie per questo intervento.  Il 29 gennaio del 2019 ci fu la posa della prima pietra.

 

L’ampliamento è stato conseguito realizzando una nuova struttura, in legno e con tecnologia X Lam, articolata su due piani oltre un seminterrato per locali tecnici. Ristrutturati anche 287 mq di superficie lorda dell’edifico già esistente per la realizzazione di 2 aule didattiche e locali portinerie e infermeria oltre l’atrio di ingresso. Dotato di pannelli fotovoltaici e riscaldato con pompa di calore e pannelli radianti, ha classe energetica A2.

 

Il nuovo edificio è costato 3.219.000,00 euro oltre iva, per un investimento complessivo di euro 4.054.000.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register