Cristina Becchi

Borgo San Lorenzo – Scuola: salve le “prime” di Luco e Ronta

Condividi:

L’Assessore Becchi: “Nelle frazioni le scuole sono essenziali, al lavoro per i prossimi anni”.

 

Le scuole di Ronta e Luco possono tirare un sospiro di sollievo: le sezioni prime delle due Scuole Primarie saranno attivate per il prossimo anno scolastico. Un risultato importante perché il numero degli iscritti era inferiore al limite previsto dai requisiti per l’attivazione di una sezione scolastica.

 

Abbiamo ricevuto l’organico di diritto da parte dell’Ufficio Scolastico Provinciale, che comprende le classi prime della scuola primaria dei plessi di Luco e Ronta. L’Ufficio Scolastico è stato sensibile a cogliere le esigenze specifiche delle famiglie dei plessi di montagna, fatte presenti dall’ente locale e dall’istituzionale scolastica” commenta la Preside Dott.ssa Trocino, che aveva condiviso con l’amministrazione comunale la preoccupazione per una carenza di iscritti nelle due sezioni.

PUBBLICITÀ

 

Il Comune di Borgo San Lorenzo si è attivato con l’ufficio scolastico regionale e con l’Assessora alla Pubblica Istruzione della Regione Alessandra Nardini per trovare insieme una soluzione. “Un risultato importante e non scontato, ma non possiamo fermarci: il calo delle nascite è un problema generale – spiega la vice Sindaco Cristina Becchi – dobbiamo lavorare anche sull’offerta didattica, perché le scuole di frazione sono essenziali per le opportunità da offrire ai ragazzi del nostro Comprensivo. La garanzia di poter attivare tutte le sezioni ci permette di lavorare con maggiore serenità per questo ringrazio l’Assessora Nardini e l’Ufficio Scolastico per il supporto”.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register