Degrado Parco Pertini

Borgo S. Lorenzo – La Lega: “Parco Pertini incuria e potenziale rischio biologico”

Condividi:

I consiglieri della Lega di Borgo San Lorenzo, Ticci e Atria, denunciano l’incuria e il potenziale rischio biologico del Parco Pertini.

 

Dopo numerose segnalazioni abbiamo svolto un sopralluogo verificando la situazione del Parco Pertini (già Parco della Misericordia) – informano i consiglieri della Lega Ticci e AtriaLe foto allegate lasciano pochi dubbi! Feci tra le siepi, mascherine gettate tra i cespugli, scarpe e vestiario abbandonato, ammassato in varie zone, cestini divelti usati come contenitore di biancheria.

Non possiamo tollerare che in un parco usato da bambini, famiglie, anziani si rischi di venire a contatto con “fatte”, escrementi e mascherine abbandonate mentre si gioca nel labirinto o ci si rilassa su una panchina.

Il ciarpame disseminato e lasciato in prossimità dei cestini è il campanello d’allarme di una situazione che sta degenerando.

PUBBLICITÀ

Dopo un anno siamo passati dal sanzionare “pericolosissime” vecchiette, intente ad attraversare il parco in solitaria, alla completa anarchia.

Atteggiamento da ligio e pedissequo, con eccesso di zelo, a inerte e disinteressato?”.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register