Marradi-tavolini-bar-bianco

Borgo S. Lorenzo – Occupazione suolo pubblico; chiesti chiarimenti da Cna, Confesercenti e Confcommercio

Condividi:

Le associazioni di categoria Cna, Confesercenti e Confcommercio chiedono all’Amministrazione comunale di Borgo San Lorenzo chiarimenti in merito all’utilizzo del suolo pubblico.

 

In vista della riapertura prevista da lunedì 26 aprile 2021 solo all’aperto per bar e ristoranti la disponibilità di dehors e di spazi aperti davanti ai locali diventa cruciale.

Per questo le associazioni di categoria hanno chiesto al comune di Borgochiarimenti sull’utilizzo del suolo pubblico per quegli esercizi che vorrebbero ampliare i propri spazi all’aperto con lo scopo di garantire maggior distanziamento dei clienti.

Le associazioni chiedono di chiarire quando, dove, con quali modalità e tipologia di interventi sul suolo pubblico ciò sia possibile, in accordo al regolamento comunale. 

In questo momento, difficile e talvolta complicato, si ritiene necessario chiarire le regole in modo che le imprese possano organizzarsi per erogare servizi migliori ed avere tutte le stesse possibilità di lavorare.”

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register