Ciao ‘Nonno Basilio’. Giannelli (FdI): “Il tuo esempio e la tua forza resteranno sempre con noi”

Ciao ‘Nonno Basilio’. Giannelli (FdI): “Il tuo esempio e la tua forza resteranno sempre con noi”

Condividi:

“Un grande esempio di forza e di coraggio da trasmettere alle future generazioni”

 

 

Giampaolo Giannelli, portavoce Fratelli d’Italia Pontassieve e capogruppo centrodestra Dicomano, scrive: “Avrebbe compiuto 105 anni tra poco meno di 1 mese Basilio Pompei. Per tutti noi “Nonno Basilio”, un grande esempio di forza e di coraggio da trasmettere alle future generazioni, è purtroppo deceduto poche ore fa, serenamente, circondato dall’affetto degli operatori di Villa San Biagio, a Dicomano, dove era alloggiato da qualche anno.

A Basilio, il 29 giugno 2021, era stata conferita l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella; un titolo, quello di Cavaliere, meritatissimo.

Basilio era nato nel 1917 nel comune di Pontassieve ed aveva affrontato la drammatica esperienza della seconda guerra mondiale e dei campi di concentramento (venne deportato prima a Biala Podlaska, in Polonia, poi a Görlitz, al confine tra la Polonia e la Germania, successivamente a Sagan (Polonia), a Reichenbach e infine a Ratisbona, nel sottocampo del KZ di Flossenbürg.)

Basilio, nel gennaio 2021, era stato fatto oggetto di vergognosi attacchi da parte dei “leoni da tastiera”, semplicemente perchè, trovandosi appunto nella rsa Villa San Biagio, era stato sottoposto, come da protocollo, alla vaccinazione per il covid.

Anche in quella occasione aveva risposto col consueto coraggio agli “haters” oltre che con lucidità ed intelligenza, che non gli sono mai venute meno.

In quella circostanza mi onoro di essere stato il primo a far emergere i vergognosi attacchi nei suoi confronti e a difenderlo a spada tratta. Una vicenda che ha avuto forte eco anche a livello mediatico nazionale e che lo ha fatto conoscere a tutti gli italiani.

il suo esempio resterà vivo ed indelebile, ora e sempre. Ciao Nonno Basilio; anzi Cavaliere Basilio”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register