Coppa della Liberazione 2020: si corre!

Condividi:

Il 27 settembre, con partenza dal Foro Boario di Borgo San Lorenzo alle 14.30, prenderà il via la 75 a edizione della Coppa della Liberazione, corsa ciclistica riservata alla categoria allievi.
Decisione non facile e per niente scontata, in tempo di Covid.
Merito dell’Amministrazione Comunale di Borgo San Lorenzo, dell’Anpi e del Club Ciclo. Appenninico 1907 che hanno deciso di non interrompere questa classica del ciclismo giovanile italiano (la più longeva fra le gare dedicate agli allievi), a costo di uno sforzo organizzativo maggiore e di un sovrappiù di attenzione per far rispettare tutte le normative a tutela della salute dei ragazzi, degli accompagnatori, del pubblico.
Al Foro Boario ci saranno naturalmente spazi dedicati solo ai ragazzi, agli addetti, e il pubblico non potrà ammassarsi alle transenne all’arrivo e alla partenza, mentre sarà permesso seguire la corsa lungo il percorso, mantenendo le distanze e indossando la mascherina.
Ogni anno l’organizzazione di questa corsa ciclistica così importante nel panorama del ciclismo giovanile italiano è un piccolo miracolo. Quest’anno lo sarà di più.
Ad oggi sono pochissime le corse giovanili che si sono svolte in Italia, a fronte delle centinaia degli anni “normali”. La Coppa sarà una di queste vedendo accresciuta la sua importanza all’interno di un
calendario così povero di occasioni, che ha visto annullate corse prestigiose per allievi, come il Campionato Italiano, la Coppa Diddi e la Coppa d’Oro.
Non a caso per sfidarsi in questa occasione più unica che rara, si sono già iscritti in duecento da ogni regione d’Italia, nonostante quest’anno sia impossibile la consueta ospitalità offerta dall’organizzazione (pernottamento, pranzo etc.).
Il percorso sarà quello consolidatosi negli ultimi anni, con il Foro Boario partenza e arrivo di un circuito veloce ma impegnativo e il muro delle Salaiole come trampolino di lancio per chi avrà gambe e coraggio.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register