Covid19: In Mugello 29 positivi in 7 giorni

Condividi:

Numeri che non si registravano dalla fine del lockdown nel maggio scorso quelli che l’ASL ha comunicato da giovedì 8 ottobre a mercoledì 14 prima che il nostro giornale andasse in stampa. Purtroppo in un settimana i nuovi positivi sono stati 29 distribuiti in pressoché tutti i comuni del Mugello. Solo a Marradi e Palazzuolo non si sono segnalati nuovi casi. Da quello che si è appreso dalle informazioni date dai sindaci si tratta per lo più di malati lievi che sono rimasti a casa in isolamento. Né tantomeno si ha notizia che l’Ospedale di Borgo abbia riaperto il reparto Covid, attivo durante il lockdown d’inizio anno.  Il comune che ha avuto più contagi è Borgo San Lorenzo con 16 nuovi positivi, seguito da Scarperia e San Piero e Vicchio con 4 casi ciascuno, Dicomano dove si sono registrati 2 contagi e Firenzuola, Vaglia e Barberino di Mugello con un solo caso ciascuno.

Nonostante la crescita del numero di positivi, in confronto ad altre aree della Toscana e di altre regioni in Mugello il Covid19 non sta provocando particolari allarmi, grazie anche ai comportamenti prudenti e di buon senso che la maggior parte delle persone sta mettendo in atto.

PUBBLICITÀ

(P.M.)

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register