Oche

Dai Lettori – Vaccini e Gioco dell’Oca

Condividi:

Caro Galletto,

PUBBLICITÀ

Scrivo perché non ce la fo a stare zitta. Rientro nella categoria delle persone fragili che da tempo dovrebbero essere vaccinate. E infatti ho fatto la prenotazione e mi hanno dato l’appuntamento per il 19 aprile. Ma è venuto fuori che il vaccino disponibile non era adatto a me.

Ho scritto tre mail al Centro ascolto. Non ci son state risposte. Mi hanno dato un numero di telefono, l’800117740 e mi hanno risposto “Numero inesistente”. Ne ho trovato un altro, l’800556050 e anche qui ho avuto una risposta “Per le categorie fragili comporre il numero 055 90777778”.

Ho provato e questa volta non mi hanno proprio risposto. Sono anziana e malata e ho pensato che sono io a far confusione con tutti questi numeri.

Ho chiesto alla mia nipote se prova lei a farmi la prenotazione. “Zia ci provo, ma non è facile” mi ha risposto.

E’ qualche giorno che ci prova, ma mi dice che ancora non ce l’ha fatta. Però nel frattempo mi è arrivata una mail con l’appuntamento per il 10 maggio a fare la seconda dose. Il 10 è lunedì e allora salterò la prima e andrò subito a fare la seconda. Dopo tutto questi giri almeno una la farò.

 

Lettera firmata  

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register