Stazione Dicomano 4 Settembre

Dicomano – La sala d’attesa della stazione in preda ai barbari.

Condividi:

«Stazione di Dicomano, mattina di sabato 4 settembre. La sala di attesa, alle 7.40, si presenta nel vergognoso stato che si vede in foto, con residui di pizza e vino sparsi dovunque.

 

Sempre stazione di Dicomano, domenica 5 settembre, ore 7.40. Le schifezze presenti il giorno precedente sono state ripulite, ed oggi sono presenti solo (….) cenere e poco altro, sparsi sul pavimento.

Stazione Dicomano 5 Settembre

Stazione Dicomano 5 Settembre

Oltre a censurare il barbaro ed incivile comportamento di questi “soggetti“, che non saprei nemmeno come definire, che creano danni a tutti…

PUBBLICITÀ

Non è proprio possibile, – si chiede Giannelli capogruppo centrodestra a Dicomano – per RFI ed Amministrazione comunale di Dicomano, trovare un sistema per evitare il ripetersi di questi atti vergognosi e punire severamente i responsabili?

 

Ovviamente non si può pensare ad un presidio fisso di vigilanza, ma ad un incremento e ad un utilizzo serio di videosorveglianza si, visto che i pendolari che utilizzano la sala d’aspetto non possono subire questo scempio, oramai quotidiano».

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register