PUBBLICITÀ

Twitter feed

It seams that you haven't connected with your Twitter account
BorgoProssima (1)

Editoriale – scriviamo senza errori il Borgo di domani

Condividi:

Complilare sta per compilare o complicare?

 

Cosa chiede l’Amministrazione borghigiana ai cittadini; di compilare o complicare un questionario sul futuro della nostra città e del nostro Comune? Non è difficile capire che compLilare sta per compilare e non per complicare, ma un momento d’incertezza in chi legge lo provoca, momento che finisce in un sorriso di comprensione. I refusi sono sempre dietro l’angolo, capitano a tutti e sono quasi sempre inevitabili se non con molta attenzione e con molte riletture; spesso non generano difficoltà al lettore, a volte ostacolano e deviano la comunicazione. Per questo tra i futuri programmi per una Borgo migliore non sfigurerebbe un corso di scrittura, specie oggi che, grazie a internet e ai social, la scrittura è tornata di moda. Un corso che dovrebbe essere obbligatorio per chi è addetto alla comunicazione istituzionale.   Pietro Mercatali

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register