PUBBLICITÀ

Twitter feed

It seams that you haven't connected with your Twitter account
Enrico Paoli (2)

Enrico Paoli nuovo responsabile Confcommercio in Mugello

Condividi:

43 anni, ha ricoperto incarichi a Borgo San Lorenzo e Dicomano. Il presidente Cenci: “Con lui cresceremo ancora di più”

 

“L’ingresso di Enrico Paoli nel nostro team accelera i nostri progetti di crescita” ha detto il presidente di Confcommercio Mugello Dario Cenci che ha aggiunto: “La sua profonda conoscenza della macchina amministrativa, unita alle competenze in ambito imprenditoriale, ci aiuterà a sviluppare un dialogo ancora più proficuo con gli enti territoriali. In particolare, contiamo di portare avanti le nostre iniziative in ambito turistico dopo il successo del nostro progetto “Mugello 4.0, dal quale sono nate proposte nuovissime di visita e conoscenza del territorio, che ora Promozione Toscana sta promuovendo sui suoi canali social”Enrico Paoli dunque è il nuovo responsabile della delegazione Confcommercio in Mugello. 43 anni, ha ricoperto incarichi istituzionali a Borgo San Lorenzo e Dicomano. Insieme a lui continuerà a lavorare anche Benedetta Berti, che continuerà ad occuparsi dell’area marketing e sviluppo. La sede mugellana di Confcommercio, inaugurata a San Piero a Sieve alla fine del 2018, è punto di riferimento per gli operatori mugellani di commercio, turismo e servizi, che nel complesso rappresentano quasi la metà (48%) del sistema imprenditoriale esistente, con oltre 2.500 aziende sul totale di oltre 5.200 registrate negli elenchi camerali, concentrate in massima parte tra i comuni di Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero a Sieve.

“Vogliamo rinnovare l’immagine del Mugello “boschi e tortelli” per proporre al mercato turistico tante altre idee, declinate secondo il profilo delle “esperienze” che ora vanno di moda. Il turista vuole sentirsi parte integrante di un luogo, vivere come vivono gli abitanti. E noi abbiamo la fortuna di potergli proporre molte cose, dalle escursioni tra borghi e natura ai laboratori artigianali, dalle degustazioni allo shopping o al brivido delle corse nell’autodromo” ha detto il presidente Cenci.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register