Mascherina_blu

Faentina – Domenica assembramento sul treno

Condividi:

Forza Italia denuncia che domenica scorsa, 9 maggio 2021, sul treno regionale 18913 Firenze Santa Maria Novella – Faenza, c’era assembramento sul treno.

 

«Domenica, 9 maggio 2021. Treno Firenze Santa Maria Novella – Faenza Regionale 18913 ore 17.40.

Senza distanze di sicurezza, posti a sedere tutti occupati, gente in piedi. – segnala Giannelli di Forza Italia – Due vagoni soltanto, nella prima domenica di Italia quasi tutta gialla, dove la gente era ovviamente in giro. Alla faccia della sicurezza e del distanziamento.

 

Trenitalia aveva approntato un treno straordinario da Firenze SMN alle 17.35; peccato che il treno si fermasse a Borgo San Lorenzo e che quasi tutti i viaggiatori della scorsa domenica si recassero a Faenza.

 

Ennesimo caso di disorganizzazione da parte di Trenitalia, segnalato da molte persone sui social.

PUBBLICITÀ

 

Non è concepibile che in situazione ancora di pandemia in corso, ma in presenza delle giuste riaperture, in un momento nel quale gli italiani vogliono riprendere una vita normale, Trenitalia continui con questi episodi (purtroppo non sono casi isolati visto che vengono denunciati ogni settimana) di disorganizzazione.

 

Che aspettano i vertici di Regione Toscana a istituire una cabina di regia per pianificare al meglio con Trenitalia le offerte del servizio di trasporto?

 

I mezzi di trasporto sono potenzialmente il veicolo maggiore di trasmissione del covid 19, ed in vista dell’estate occorre pensare a quelle che sono le nuove esigenze da parte dei viaggiatori.

 

La sicurezza, quindi, deve essere assicurata e garantita, ai viaggiatori e ai lavoratori

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register