Palazzuolo Sul Senio

“Il turismo lento – Opportunità e sviluppo nelle terre di confine della Romagna Toscana”

Condividi:

La Cooperativa di Comunità “La C.I.A. – Cultura Innovazione Ambiente” organizza online per Sabato 17 Aprile alle ore 15.30 una tavola rotonda sul turismo lento nella Romagna Toscana.

 

L’evento, che si terrà online a causa del protrarsi dell’emergenza Covid, vuole essere un momento di condivisione locale di conoscenza di soluzioni per rilanciare il turismo lento nel post-pandemia.  Sarà un’occasione importante per parlare ed informare le strutture locali, le associazioni ed i singoli sulle opportunità che possiamo avere nel nostro territorio, per informare dei progetti di rete sul turismo della cooperativa, così come del progetto di marketing innovativo di “Gamification” per Palazzuolo, progetto co-finanziato dalla Regione Toscana, ma soprattutto un momento per condividere le nuove prospettive del turismo.

PUBBLICITÀ

Per questo sono stati invitati come relatori i diversi referenti di ambito, cercando di rispondere ad una esigenza condivisa.

Parteciperanno:

Tommaso Triberti – Consigliere Città Metropolitana con deleghe al Turismo, aree interne Consigliere regione Toscana con deleghe a aree interne, politiche della montagna, territori di confine e lotta allo spopolamento;

Liviana Zanetti – Presidente Romagna Toscana – sistema turistico interregionale;

Francesco Palumbo – Direttore Toscana Promozione Turistica.

Porteranno i propri saluti istituzionali il Sindaco di Palazzuolo sul Senio Gian Piero Moschetti  e l’Assessore al Turismo dell’Unione dei Comuni del Mugello, Federico Ignesti.

 

Un’occasione per guardare insieme al futuro della comunità, perchè, come diceva François Guizot

Il mondo appartiene agli ottimisti. I pessimisti sono solo spettatori”.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register