Logo Ingorgo Letterario

Ingorgo letterario continua a registrare successi

Condividi:

Antonella Boralevi e Antonio Caprarica ospiti di Ingorgo Off.

 

E’ davvero un successo incredibile quello che sta registrando la nuova rubrica di Ingorgo letterario, il festival del Comune di Borgo San Lorenzo (Fi) che da un paio di mesi ha attivato Ingorgo OFF.

Uno spazio on line dedicato ai libri freschi di stampa e non solo, un appuntamento periodico con scrittori e case editrici che permette di rimanere in compagnia di Ingorgo Letterario tutto l’anno.

In attesa, dunque, della quarta edizione del festival, in programma a Borgo San Lorenzo dall’11 al 28 novembre, sono stati ospiti di Ingorgo Off lo scrittore Roberto Venturini (che il giorno dopo è stato candidato al Premio Strega!), Antonio Cucciniello, la giovanissima esordiente Simonetta Gallucci e insieme ai giornalisti Mario Lancisi e Marcello Mordini.

Ingorgo letterario ha reso omaggio a Davide Astori. Tutto questo grazie ad una giovane ed appassionata redazione composta da Andrea Tagliaferri, Andrea Mercatali, Matteo Guidotti, Duccio Zambelli e Samuele Nenti e guidata dal direttore artistico del festival Serena Pinzani.

Ingorgo letterario – commenta Cristina Becchi vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzosta crescendo in maniera incredibile. Un segno di questi tempi difficili che ci vedono spesso chiusi in casa davanti ad un monitor, un tempo in cui le relazioni si tengono on line ma anche un tempo in cui c’è bisogno della cultura e dei libri in particolar modo come risorsa a cui attingere proprio in un momento di crisi sanitaria, sociale ed economica come quella che stiamo vivendo.”

Ed il successo dell’iniziativa lo si vede anche dall’interesse dimostrato da autori e case editrici che hanno subito risposto positivamente all’invito di Ingorgo Letterario.

E così aprile e maggio saranno mesi ricchi di incontri e presentazioni di grande livello. Si inizia sabato 2 Aprile alle ore 18 con il bel saggio della Professoressa Isabella Becherucci insegnante di Letteratura italiana all’Università Europea di Roma una delle maggiori esperte di Manzoni che presenta il suo ultimo libro “Imprimatur. Si stampi Manzoni” edito da Marsilio.

Nella settimana successiva una splendida Antonella Boralevi presenterà al pubblico di Ingorgo il suo ultimo romanzo “Tutto il sole che c’è” edito da La Nave di Teseo, in programma giovedì 29 Aprile alle ore 18.00.

PUBBLICITÀ

Il giorno successivo, sempre alle 18.00, Antonio Caprarica ci condurrà nel mondo della casa reale inglese con il suo ultimo libro “Elisabetta per sempre Regina” edito da Sperling&Kupfer.

Giovedì 6 Maggio sarà invece la volta dell’ottimo Andrea Concas che per Mondadori ha scritto “Frida Kahlo”, domande e risposte intorno all’icona della pittura mondiale.

Infine Venerdì 7 Maggio alle ore 18.00 con Eliana Liotta Ingorgo letterario affronterà un dei temi di più stretta attualità con la presentazione del libro “Il cibo che ci salverà” edito da La Nave di Teseo.

Un Maggio dei libri davvero ricco ed una grande opportunità per tutti gli appassionati di libri.

Un invito e una promozione della lettura a tutti i livelli che fa di Ingorgo letterario uno degli appuntamenti più attesi nel panorama editoriale regionale (Ingorgo è nel patto per la lettura della Regione Toscana) e nazionale.

Appuntamento dunque con le dirette facebook sulla pagina di Ingorgo letterario.

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register