Istituto Chino Chini di Borgo San Lorenzo: proseguono i lavori per le nuove aule

Condividi:

Sopralluogo di Triberti e Omoboni per fare Il punto sull’intervento. Un sopralluogo per verificare l’avanzamento dei lavori di realizzazione delle nuove aule all’istituto Superiore Chino Chini di Borgo San Lorenzo è stato effettuato questa mattina da Tommaso Triberti,  consigliere metropolitano con delega all’edilizia scolastica per il Mugello, e dal Sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni, insieme ai tecnici della Città
Metropolitana.

Il progetto della Metrocittà prevede la realizzazione di 18 nuove aule oltre
servizi e accessori tra cui 9 aule al piano terra per la didattica, 9 al
primo piano, 4 nuclei bagni per piano a servizio degli alunni oltre locali
accessori e nel seminterrato locali di servizio e tecnici. Una spesa complessiva di 4.054.000,00 milioni di euro, con il contributo del Bando
Periferie del 2016.
I lavori stanno proseguendo nonostante le difficoltà legate al periodo Covid
e nei primi mesi del 2021 è previsto il collaudo finale.

Riguardo invece alla nuova palestra per l’Istituto, nell’attuale fase di
progettazione e con uno stanziamento di risorse già previsto del bilancio
della Città Metropolitana, sono in corso al momento valutazioni di tipo
urbanistico-idrogeologico, anche rispetto al nuovo Piano Strutturale
Intercomunale in via di approvazione, che consentiranno un avanzamento della progettazione più in linea con le esigenze scolastiche e sportive del
territorio.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register