Frana tra Ronta e Razzuolo_a

La Lega chiede la messa in sicurezza della strada del Passo della Colla

Condividi:

I consiglieri della Lega di Borgo, Marradi e della città metropolitana sollecitano il ripristino della viabilità della strada del Passo della Colla.

 

Dopo la frana del febbraio scorso vicino a Razzuolo i consiglieri della Lega di Borgo, Marradi e della città metropolitana sollecitano il ripristino della viabilità.

Da Metrocittà Scipioni e Cappelletti ritengono  “Indispendabile l’operazione di risanamento. Abbiamo votato a favore della messa in sicurezza della Sr 302 Brisighellese-Ravennate, ritenendo indispensabile l’operazione di risanamento della frana avvenuta in febbraio nel tratto compreso tra le frazioni di Ronta e Razzuolo. – scrivono i consiglieri – La sicurezza dei cittadini è fondamentale quella arteria è importante in quanto rappresenta l’unico collegamento per i comuni dell’Alto Mugello, in specie Marradi e Palazzuolo sul Senio con il resto del Mugello“.

 

Atria e Ticci, consiglieri leghisti a Borgo invitano a “fare presto e bene avvisando per tempo la popolazione di Razzuolo. Ritenendo importante ripristinare quanto prima anche per gli interventi di soccorso.”

 

Infine il consigliere leghista di Marradi, Giulio Bassetti afferma: “È fondamentale per noi che il Passo della Colla sia messo in sicurezza, altrimenti siamo impossibilitati al passaggio tra Marradi e i comuni toscani.”

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register