La stazione di Dicomano è diventata un bivacco!

La stazione di Dicomano è diventata un bivacco!

I locali adibiti a sala d’aspetto delle stazioni ferroviarie in Mugello e Val di Sieve sono spesso preda di atti di vandalismo.

Già da tempo segnaliamo lo stato di abbandono in cui versano i locali adibiti a sala d’aspetto delle stazioni ferroviarie in Mugello e Val di Sieve, spesso oggetto di atti di vandalismo.

Purtroppo abbiamo avuto più volte segnalazioni da Parte dei pendolari che frequentano la sala d’aspetto della stazione di Dicomano, della presenza di un gruppo di ragazzi che crea problemi; la foto che ci è stata inviata è molto eloquente in tal senso”.

Queste le parole di Giampaolo Giannelli, capogruppo centrodestra Dicomano.

Gli utenti segnalano in particolare la presenza di un gruppo di ragazzi che si lascia andare a comportamenti sconsiderati, disturbando le altre persone che attendono il passaggio del treno e sporcando a più riprese all’interno dei locali“.

La sala d’aspetto – denuncia  Giannelliè un servizio che va a vantaggio dei pendolari che possono aspettare al coperto l’arrivo del treno.

Questi comportamenti quindi sono vergognosi; oltre che essere stigmatizzati vanno assolutamente puniti.

Occorre pertanto – conclude Giannellisia collaborare  con RFI per potenziare servizi di sorveglianza video, sia aumentare il controllo sul territorio a mezzo delle forze dell’ordine presenti, inclusa la polizia municipale, visto che questi vergognosi e continuativi comportamenti si verificano soprattutto nel tardo pomeriggio”. 


Privacy Policy Cookie Policy
You don't have permission to register