Marradi – Gli studenti vanno in classe solo due ore. Il Consiglio chiede l’assunzione degli insegnanti mancanti

Condividi:

A Marradi dall’inizio della scuola gli studenti vanno in classe solo due ore, dalle 8 alle 10. Mancano gli insegnanti e l’Ufficio scolastico regionale non ha ancora provveduto a nuove nomine. Dopo quasi un anno di scuola perso per il Covid i genitori sono preoccupati per i loro ragazzi che ancora non possono ricominciare a studiare con  una parvenza di regolarità. Il Consiglio comunale marradese si è fatto interprete di queste preoccupazioni e ha votato all’unanimità un documento per far pressioni sugli organi scolastici e arrivare quanto prima a nominare tutti gli insegnanti per tornare al normale orario scolastico. Tutto il Consiglio ha chiesto  “Che vengano fatte le assegnazioni da parte dell’ufficio provinciale e nell’eventualità del perdurare di queste difficoltà, di autorizzare i dirigenti scolastici a nominare supplenti in attesa delle assegnazioni”. Il Consiglio si è anche impegnato ad adoperarsi “per valutare e approntare servizi alternativi, nell’eventualità che si dovessero ricreare situazioni di emergenza”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register