Riccardo Muti - Teatro Animosi - Marradi

Marradi – Riccardo Muti in concerto. Riapre il Teatro degli Animosi

Condividi:

Domenica 6 giugno 2021 si terrà il concerto del maestro Riccardo Muti al Teatro degli Animosi di Marradi in occasione della sua riapertura.

 

Effettuati lavori di riqualificazione, il Ridotto diventa spazio culturale per i giovani.

 

Marradi vivrà un evento straordinario domenica 6 giugno: il concerto del maestro Muti al Teatro degli Animosi. Evento a cui i cittadini potranno assistere anche in collegamento da piazza Scalelle.

 

Dopo i lavori di riqualificazione, con il rifacimento del tetto e dell’illuminazione e il recupero del Ridotto, il teatro marradese, gestito dalla Compagnia “Per non perir d’inedia“, riapre le porte al pubblico e strizza l’occhio ai giovani con uno spazio dedicato prevalentemente a loro.

 

Un doppio evento per il paese dell’Alto Mugello, con una eco molto più ampia, per la presenza del maestro Riccardo Muti che dirigerà la ‘suaOrchestra Giovanile Luigi Cherubini, in programma musiche di Bach, Verdi e Mozart. Sul palco anche la soprano Rosa Feola e l’attrice Elena Bucci (che leggerà Dante e Dino Campana), è prevista inoltre la  partecipazione della Banda di Popolano.

 

Il concerto inizierà alle 16,30, dopo l’inaugurazione del rinnovato Teatro degli Animosi.

Dalle 20, poi, sarà aperto e presentato il Ridotto, lo spazio al piano interrato che è stato completamente recuperato e ristrutturato per attività e manifestazioni culturali e musicali rivolte in particolar modo ai ragazzi.

Alle 21,30, infine, verrà accesa l’illuminazione esterna, un’illuminazione scenografica che farà risplendere la bellezza di questo luogo della cultura che venne costruito nel lontano 1792.

 

Il sindaco Tommaso Triberti non nasconde l’emozione e l’entusiasmo: “Avevamo promesso una giornata speciale per l’inaugurazione, dopo i lavori di riqualificazione, del nostro Teatro degli Animosi, chiuso da oltre un anno e mezzo, e soprattutto del ‘Ridotto’ chiuso da oltre 10 anni. E così sarà – afferma -. Avremo il privilegio di ospitare un concerto del maestro Riccardo Muti, che a nome mio e di tutta la comunità ringrazio di cuore insieme al Ravenna Festival per la preziosa collaborazione. Un evento musicale di straordinaria importanza e di buon auspicio per la ripartenza. Faccio mie le parole del maestro Muti: la cultura riparte dai piccoli borghi, dai piccoli teatri, dai giovani. Anche da Marradi lanceremo questo messaggio e lo faremo concretamente.”

 

Il Teatro degli Animosi è stato interessato da lavori di rifacimento del tetto, di efficientamento energetico, di ristrutturazione e rigenerazione del Ridotto e valorizzazione dell’area esterna con finanziamenti di Gal Start, altri fondi e risorse comunali.

 

Sono particolarmente orgoglioso – continua il sindaco Tribertidi poter restituire alla nostra comunità uno spazio, il Ridotto che era in disuso da oltre un decennio. Lo abbiamo recuperato e gli abbiamo dato una nuova funzione culturale, rivolgendoci ai giovani. Uno spazio per la loro creatività, per attività e manifestazioni di carattere culturale e musicale.”

PUBBLICITÀ

 

Il concerto di Muti si terrà all’interno del Teatro degli Animosi con un pubblico limitato, nel rispetto delle misure anti-Covid. Ma si potrà seguirlo in collegamento esterno da un ledwall in piazza Scalelle dove saranno sistemati 300 posti.

 

Ingresso gratuito con prenotazione nominale da venerdì 28 maggio ore 15 dal sito istituzionale del Comune, www.comune.marradi.fi.it cliccando sulla sezione relativa all’evento.

 

Per informazioni: eventi@comune.marradi.fi.it, cell. 3385492139.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register