Logo Rifondazione_2

Mugello – Ecco il nuovo Direttivo del circolo di Rifondazione

Condividi:

Ieri si sono riuniti gli iscritti di Barberino e Scarperia e San Piero per rinnovare le cariche.

 

Il circolo di Rifondazione Comunista Mugello Ovest si rifà il look. Ieri sera gli iscritti di Barberino e  Scarperia e San Piero si sono riuniti per rinnovare l’organo direttivo e le cariche interne al circolo.  L’assemblea ha nominato il nuovo direttivo guidato dal ventenne gallianese Giulio Cecchi come Segretario mentre Marco de Mattia ha assunto il ruolo di tesoriere.

PUBBLICITÀ

 

Poi si è discusso riguardo la grave complicità di tutte le forze politiche di centro-destra e di centro-sinistra con lo smantellamento della sanità pubblica territoriale che ha portato,  ultimo di una lunga serie di privatizzazioni, all’esternalizzazione del punto prelievi dell’ospedale di Borgo San Lorenzo, alla delicatissima situazione in cui versa attualmente il mondo del lavoro, a partire dalla vertenza della GKN (proprio a quest’ultima vertenza il congresso ha dedicato, a tutti i livelli, un’attenzione particolare, ribadendo il naturale sostegno alla lotta dei cinquecento lavoratori e l’adesione unitaria e convinta alla manifestazione nazionale del 18 settembre che si terrà alla Fortezza da Basso alle ore 15).

 

La sezione Mugello-Ovest del Partito della Rifondazione Comunista si impegna, inoltre, a lavorare in maniera costante e concreta per sostenere il lavoro dei consiglieri Comunali a Barberino e Scarperia – San Piero Enrico CarpiniTatiana Bertini Caterina Corti e per continuare a sostenere le liste di cui fanno parte.

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register