Enrico Carpini

Mugello – Trasporti, Carpini tuona: “Casini deve fare di più”

Condividi:

Duro attacco del capogruppo in Consiglio metropolitano di Territori-Beni Comuni e del partito di Sinistra a Barberino.

 

Il  nuovo anno scolastico è alle porte ma il tema trasporti è sempre all’ordine del giorno.

PUBBLICITÀ

Enrico Carpini, consigliere comunale a Barberino con il partito di Sinistra e capogruppo in Consiglio metropolitano di Territori-Beni Comuni ha lanciato un duro attacco nei confronti della Regione Toscana e della Città Metropolitana

 

«L’esperienza insegna? Il vecchio adagio non sembra valere per i trasporti scolastici, almeno non per la celerità con cui si rendono noti gli orari. A meno di poche ore dal suono della prima campanella, infatti, i siti delle aziende di trasporto extra-urbano su gomma di Mugello, Valdisieve, Chianti e Valdarno non riportano ancora gli orari aggiornati che dovrebbero entrare in vigore mercoledì con l’inizio delle lezioni. Stando a quanto riferito dagli uffici il problema dovrebbe essere risolto in giornata. Tuttavia, al secondo anno scolastico che ci vede alle prese con il necessario potenziamento delle corse si sarebbe potuto e dovuto fare di più. Il problema dipende dall’azienda di trasporto, è urgente che la Città Metropolitana col Consigliere delegato Casini dimostri il proprio impegno per la questione e si faccia sentire. Per la Regione Toscana si tratta dell’ennesima certificazione del fallimento della politica dei trasporti, in ostaggio da anni di una gara infinita per l’affidamento del servizio e di un gestore uscente che avvelena i pozzi in vista dell’avvicendamento previsto per novembre».

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register