“Non festeggiate Halloween”: la richiesta di Passiatore | Dicomano

Condividi:

Anche il sindaco di Dicomano, Stefano Passiatore, si unisce ai suoi colleghi Omoboni e Buti, rispettivamente primi cittadini di Borgo San Lorenzo e Firenzuola, nell’appello fatto ai cittadini di non festeggiare la festa di Halloween per le strade per il classico “dolcetto e scherzetto”.

Passiatore, attraverso il suo canale Facebook, si rivolge così diretto e schietto agli abitanti del suo paese:

PUBBLICITÀ

Non ci giro attorno, questa sera vi chiedo di non festeggiare Halloween. So che rappresenta un’occasione di divertimento, ma per senso di responsabilità stasera è opportuno festeggiare in casa, con la propria famiglia.
Non siamo in un grande gioco, e non serve per esorcizzare quello che sta succedendo. Gli assembramenti sarebbero inevitabili (e incontrollabili) ed i contatti fra persone frequenti.

Mi rivolgo soprattutto quindi alle famiglie: parlate con i vostri figli, fategli capire che è necessario fare questo piccolo sacrificio per il bene di tutti. E passate con loro una piacevole serata in famiglia… che di scherzetti, per quest’anno, ne abbiamo già avuti a sufficienza
”.

Facendo appello alla coscienza dei cittadini, soprattutto in questo caso alle famiglie con figli, Passiatore invita alla collaborazione e al rispetto delle regole per evitare la diffusione del Covid-19, che come sapete anche nel nostro territorio sta prendendo sempre più piede.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register