Scuola elementare Palazzuolo sul Senio

Palazzuolo – La scuola non chiuderà. Insegnante in arrivo

Condividi:

Risolta con l’intervento del Ministro e dell’Ufficio scolastico regionale la difficile situazione della scuola di Palazzuolo.

 

Ne dà notizia il Sindaco Moschetti che ringrazia le autorità scolastiche che hanno capito le problematiche specifiche di un territorio montano come quello di Palazzuolo.

 

«L’Amministrazione Comunale di Palazzuolo prende atto della assegnazione al plesso scolastico di Palazzuolo di un docente aggiuntivo che permetterà agli alunni della scuola primaria di mantenere e migliorare la situazione che ha caratterizzato l’anno scolastico 2020-2021. – scrive il Sindaco Moschetti – Per questo importante risultato  l’Amministrazione ringrazia il Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Toscana dottor Ernesto Pellecchia che ha compreso la specificità del territorio permettendo la continuazione di un esperienza che ha portato a risultati di assoluta eccellenza.

 

L’Amministrazione ringrazia in particolar modo il Ministro Patrizio Bianchi che nella riunione del 25 giugno ha ribadito l’interesse del Ministero per una politica che tuteli le aree interne di cui  la problematica risolta a Palazzuolo è un tipico esempio.

 

L’Amministrazione Comunale intende altresì ringraziare la segreteria del ministro nelle persone della professoressa Cristina Grieco e dell’ingegner Silvia Grandi che hanno compreso la necessità di integrare le politiche di investimento sulle aree interne con adeguati interventi su personale in questo modo amplificando l’efficacia della strategia nazionale delle aree interne.

 

Un sentito ringraziamento al Presidente Eugenio Giani ed all’Assessore Regionale Alessandra Nardini per aver supportato con la loro azione una politica che rafforza la Toscana diffusa.

PUBBLICITÀ

 

Un sincero  ringraziamento al gruppo di insegnanti, genitori ed operatori della scuola palazzuolesi che nella massima riservatezza hanno supportato l’Amministrazione Comunale garantendo le competenze  tecniche necessarie alla complessa interlocuzione con le strutture ministeriali».

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register