Panicaglia – Cappella di S. Giuseppe. Dopo anni qualcuno ci pensa

Condividi:

Gent.mo direttore, vorrei ringraziare pubblicamente tramite il suo
giornale la signora Rossi, che per anni si è battuta per  il ripristino
della cappellina Guidotti (o di San Giuseppe) a Panicaglia, depositaria di
un dipinto di Andrea del Sarto e che è in rovina da decenni.

La signora mi ha telefonato sapendo quanto io ami il nostro Mugello, per dirmi che sarà rifatto il tetto del piccolo oratorio e nella sua voce trasparivano due cose: la contentezza di quanto era riuscita ad ottenere e l’orgoglio di appartenere a questa terra. Non è cosa da poco quello che ha fatto questa mugellana, per anni, instancabilmente, ha contattato banche, critici, enti, associazioni culturali e quant’altro con risultati deludenti, ma alla fine è stata premiata con questo importante risultato che, c’è da augurarsi, sia un primo passo per il recupero completo della cappella e dell’opera d’arte che è conservata al suo interno: “La Sacra Famiglia”. Una buona notizia nell’epoca Covid non è cosa da poco. Grazie ancora. Alfredo Altieri

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register