Più forte dell’oceano, la nuova emozionante storia di Massimiliano Miniati

Condividi:

In uscita a dicembre il nuovo romanzo dello scrittore mugellano
Cosa contiene quel film di tanto anti-regime da essere bollato dalla censura fascista e dato alle fiamme? è l’interrogativo che diventa il chiodo fisso di Leonardo Gori, il giornalista/investigatore uscito dalla penna di
Massimiliano Miniati per il suo primo romanzo “La novella del cuore murato” ed ormai protagonista delle 13 avventure che hanno appassionato i suoi lettori.
La voglia di sapere, senza secondi fini, ma solo la voglia di scoprire la verità su “Più forte dell’oceano” una pellicola salvata e della quale nessuno è a conoscenza, dei suoi interpreti, di quelli che l’ avevano realizzata.
Tre piani temporali, per una ricerca appassionata, questa volta senza molti dei personaggi di contorno utilizzati in tutte le altre storie, per una maggiore fruibilità anche per quelli che decideranno di leggerlo anche senza aver letto i precedenti romanzi dello scrittore mugellano.
Una serie di casualità che trasportano il lettore nel passato, nel presente e nel futuro, per questa storia emozionante e commovente pur mantenendo la sottile linea del Giallo ormai collaudata da Miniati, che, sulle note
di una bellissima canzone della diva francese Jeanne Mas, costruisce una storia sul periodo a cavallo delle due guerre mondiali.
Indagando e riportando alla memoria la diva del muto Francesca Bertini, ed anche il borghigiano Giovacchino Forzano (qua nel ruolo di se stesso come proprietario della Pisorno, gli studi cinematografici di Tirrenia), Miniati non dimentica di utilizzare i personaggi carichi d’umanità che contraddistinguono le sue storie, ed anche tanti
personaggi “veri” trasformati, per questa volta, nei bellissimi interpreti di questa vicenda particolare, forse un pò diversa da quelle alle quali ci ha abituato, nei gialli, nelle favole e nei racconti divertenti de “Il club delle vergini di ritorno“.
Una novità assoluta in libreria dai primi giorni di dicembre che potrebbe diventare il miglior regalo per il prossimo Natale.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register