Locandina 6 giugno 2021_f

Scarperia – Firmato il primo contratto per il recupero della Madonna del Vivaio

Condividi:

E’ stato firmato il primo contratto per il restauro della Madonna del Vivaio di Scarperia.

 

Il 6 giugno il Comitato per l’Oratorio della madonna del vivaio sarà presente con un propria postazione durante la manifestazione dei “Collezionisti in piazza” a Scarperia. La giornata è rivolta al rinnovo della quota associativa e a nuove sottoscrizioni.

Il Comitato annuncia anche che un primo contratto con una delle ditte che eseguirà i lavori di restauro per l’importo di € 70.000,00 è stato firmato, pur mancando una data d’inizio dei lavori.

 

Attualmente i fondi a disposizione per il restauro dell’Oratorio ammontano a € 111.000,00 cioè all’incirca un terzo della cifra prevista per il recupero completo di tutto il complesso. Di questi 111.000,00 €, 70.000,00 sono in carico alla parrocchia e saranno impiegati nei lavori già previsti, gli altri 41.000,00 sono fondi ministeriali assegnati alla Soprintendenza  da destinare ad altri lavori di restauro.

 

Dei fondi in carico alla parrocchia 35.000 € provengono dall’Amministrazione Comunale, 15.000 dalla società Acqua Panna, 10.000 dalla parrocchia e Curia, infine 10.000 dal Comitato.

 

Il Comitato ringrazia la società acqua Panna per il generoso sostegno devoluto all’Oratorio tramite l’amministrazione comunale ricorda che eventuali donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario a:

PUBBLICITÀ

Banco  Fiorentino-Mugello Impruneta Signa-Credito Cooperativo,  filiale di Scarperia

codice IBAN: IT27 F083 2505 4730 0000 0207 350

 

Ecco la locandina.

PUBBLICITÀ
Locandina 6 giugno 2021_b

Locandina 6 giugno 2021_b

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register