Successo per TraG.com la prima serie web teatrale italiana

Condividi:


Dal Corsini di Barberino per tutta la rete

Ne sentivamo parlare dal tempo della prima quarantena come di un progetto che avrebbe dovuto sopperire alla mancanza di show live ed Il 28 dicembre è andata in onda TraG.com la prima serie web teatrale italiana.


Inutile cercare, è un’invenzione nata dalla compagnia Catalyst che prende vita nel Teatro Corsini di Barberino di Mugello.
La serie in 10 puntate, ogni lunedì alle 21 e 15 sul canale youtube Catalyst Teatro, racconta le avventure di un gruppo di artisti imprigionato in un teatro. Quattro attori eclettici: Giorgia Calandrini, Francesco Franzosi, Ciro Masella e Dafne Tinti; un musicista, Gabriele Savarese, convinto di essere Elvis; un clown, Giulivo Clown, assediato da un pupazzo satanico e un regista, Riccardo Rombi, che cerca di ricreare un’aurea di normalità.
Ogni puntata porta a galla intrecci amorosi, invidie professionali e tentativi di allestire uno spettacolo, operazione questa, che si dimostra di volta in volta sempre più ardua. Tra gag comiche, riflessioni semi-serie e sprazzi di poesia i sette protagonisti di questo viaggio surreale trasportano il pubblico oltre lo schermo dei pc, di fronte a poltrone che aspettano di essere nuovamente riempite.


La coraggiosa produzione nata con un grande sforzo economico e artistico ha avuto nella prima puntata una media di 3000 spettatori ( 1500 contatti fonte youtube) il che in prospettiva breve ne fa una serie, nata nel nostro territorio, ma destinata ad un rapido successo nazionale.

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register