Ultim’ora dalla Fabbrica del Marrone: “Sciopero ad oltranza! Il 13 gennaio la proprietà al tavolo regionale di crisi”

Condividi:

È stato deciso dall’assemblea delle lavoratrici e lavoratori che si è tenuta questa mattina: “Sciopero fino alla definizione della vertenza”

 

di Filippo Ciampolillo

PUBBLICITÀ

 

Sciopero ad oltranza”. Oggi, lunedì 10, si è tenuta un’assemblea al presidio delle lavoratrici e lavoratori della Fabbrica del Marrone di Marradi come avevamo anticipato nella nostra notizia (qui il link https://ilgallettomugello.com/una-giornata-tra-chi-lotta-per-una-ragione-di-vita/). Oggi è una data cruciale per le lavoratrici e lavoratori dell’azienda leader mugellana perché sono terminate le ferie dei nove dipendenti (tra donne e uomini) ‘fissi’, e dovevano decidere se continuare a mantenere il presidio o entrare in azienda. Ebbene, dall’assemblea di questa mattina, è stato deciso lo sciopero ad oltranza “fino alla definizione della vertenza”. In più fonti ufficiali ci riferiscono che “giovedì 13 gennaio al tavolo regionale di crisi sarà presente anche la proprietà dell’Ortofrutticola del Mugello”.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register