Unione comuni Mugello – Cercasi gestore di Tartufaia e di Pascoli

Condividi:

L’Unione Montana dei Comuni del Mugello vuole affidare in concessione la tartufaia naturale all’interno del complesso forestale “La Calvana”, nel comune di Barberino, e dei terreni per pascolo in località Valdiccioli nel complesso forestale “Giogo-Casaglia” nel comune di Borgo San Lorenzo, tramite il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

L’area nel complesso forestale “La Calvana”, estesa circa 2 ettari, è vocata alla produzione di tartufo scorzone e uncinato, ed è riconosciuta come area tartufigena dall’Unione dei Comuni nel contesto del documento “Gli ambienti tartufigeni del Mugello” (2005) che è stato assunto dal Regolamento Urbanistico del Comune di Barberino di Mugello.

Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre il giorno 19 febbraio alle ore 12 nelle modalità indicate nell’avviso pubblicato sul sito dell’Unione www.uc-mugello.fi.it .

I terreni in località Valdiccioli, estesi per circa 40 ettari, sono costituiti da pascoli, in parte invasi da arbusti, e da boschi avviati all’alto fusto, con la presenza di specie foraggere di buon valore pastorale. Nell’area inoltre sono presenti due punti di abbeverata fissi e una strada forestale che permette abbastanza agevolmente gli spostamenti.

PUBBLICITÀ

Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre il giorno 25 febbraio alle ore 12 nelle modalità indicate nell’avviso pubblicato sul sito dell’Unione www.uc-mugello.fi.it .

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register