UNIONE COMUNI MUGELLO: Turismo Mugello, pubblico-privato per prepararsi alla ripartenza e crescere

Condividi:

Turismo Mugello: pubblico-privato per prepararsi alla ripartenza e crescere
Si lavora al lancio dell’Osservartorio Turistico di Destinazione

Turismo: l’Ambito Mugello punta a una maggiore e migliore sinergia pubblico-privato e con essa ad accrescere la commercializzazione dell’offerta turistica territoriale. E lo strumento adatto è l’OTD, l’Osservatorio Turistico di Destinazione. Di questo si è parlato nel corso della videoconferenza organizzata dall’assessorato al Turismo dell’Unione dei Comuni del Mugello che si è tenuta ieri pomeriggio e alla quale hanno partecipato più di settanta persone.
L’Osservatorio Turistico di Destinazione (OTD) per l’Ambito Turistico Mugello è in sostanza lo strumento attraverso il quale si definiscono le politiche di sviluppo competitivo del turismo per il territorio, sia come gestione della destinazione turistica sia come offerta complessiva, in un contesto coordinato di interventi pubblici e privati.
Oltre che dal Coordinamento degli assessori al Turismo dei 9 Comuni dell’Ambito, l’OTD sarà composto dalla Consulta, organo consultivo, al quale sono presenti soggetti privati (stakeholders culturali, ambientali,produttivi e turistici,le associazioni di categoria delle imprese del turismo, le organizzazioni sindacali dei lavoratori, le Pro Loco, le associazioni dei consumatori).
“La costituzione dell’OTD costituisce un passaggio importante nella costruzione e nel consolidamento dell’Ambito turistico Mugello”, sottolinea l’assessore al Turismo Federico Ignesti, che ha condotto la presentazione. “Si tratta di uno strumento efficace – prosegue -, con un forte coinvolgimento dei privati e delle tante realtà del nostro territorio nella definizione delle  politiche turistiche: dal confronto e dalla condivisione si affineranno le strategie per aumentare il nostro appeal e far crescere il nostro turismo. Natura e sport, cammini e vacanza slow, su queste basi – osserva l’assessore Ignesti – rilanceremo le proposte turistiche per essere pronti alla ripartenza, che speriamo tutti sia vicina”.

PUBBLICITÀ


Da oggi sul sito dell’Unione dei Comuni Mugello, ww.uc-mugello.fi.it, e su quelli dei Comuni è in pubblicazione l’avviso per la costituzione della Consulta dell’OTD. I soggetti interessati a farne parte hanno tempo fino al 28 gennaio per presentare domanda.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register