Vaglia – Nuovo centro didattico polifunzionale

Condividi:

Il Sindaco Borchi  fa il punto sul progetto del nuovo Polo didattico “Va avanti il percorso della “Nuova Scuola“, che è riduttivo definire così ed infatti lo chiamiamo “Centro Didattico Polifunzionale“.

Perché sarà una struttura composta da più edifici, naturalmente ideata ed incentrata sulla scuola, sicura, spaziosa, moderna, accogliente, ecologica, – scrive Borchi – ma anche molto di più, perché sarà un centro per la socialità degli adulti e dei ragazzi, sarà un luogo di ritrovo per i giovani, un polo sportivo con campi da gioco e palestra, un laboratorio artistico-musicale. Sarà un’opera che costituirà finalmente un baricentro urbanistico per il capoluogo.

PUBBLICITÀ

A questo fine l’Amministrazione ha stipulato una convenzione per ottenere una collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti, che ci fornirà gratuitamente un supporto già da ora, nella fase preprogettuale per passare a gestire il bando esterno per la progettazione vera e propria, a tutti i livelli, da quello tecnico-finanziario a quello definitivo ed esecutivo, per arrivare alla realizzazione dell’opera e forse anche per quanto riguarda il finanziamento.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register