ValdiSieve Alla scuola Giuntini l'open day in Virtual Tour

ValdiSieve: Alla scuola Giuntini l’open day in Virtual Tour

Condividi:
In ValdiSieve alla scuola Giuntini open day in Virtual Tour.

Dopo il lancio a dicembre degli Open Day diffusi nel tempo e interattivi nelle modalità, prosegue fino al 25 gennaio la possibilità di fissare visite guidate personalizzate in sicurezza. Da oggi online anche i video di presentazione dell’Istituto, che si aggiungono ai profili social, al sito web e ai canali tradizionali.

In un periodo difficile, qual è quello che stiamo vivendo, l’Istituto Giuntini ha deciso di anticipare e dilatare i tempi degli Open Day, innovandone le modalità con idee creative ed originali, per consentire alle persone del territorio di entrare in contatto in completa sicurezza con la scuola dell’Infanzia San Giuseppe e la Scuola Primaria Giuntini, in via del Capitano 2 a Pontassieve.

Per questo motivo, fin da dicembre l’Istituto Giuntini ha attivato la possibilità di richiedere un Virtual Tour della scuola e di fissare appuntamenti personalizzati per visitare la struttura e conoscere l’ampia offerta formativa che caratterizza la Scuola. Un’opportunità che prosegue fino al 25 gennaio: per prenotare il Virtual Tour o singole visite guidate, che si svolgeranno con tutti i dispositivi di sicurezza, è sufficiente contattare l’Istituto ai canali ufficiali: il recapito telefonico 055-8368278, la mail info@coopgiuntini.it, il sito web www.scuolagiuntini.it, la pagina facebook @scuolagiuntini e il profilo Instagram @scuolagiuntini e da oggi anche la pagina youtube dell’Istituto disponibile a questo link.

Da oggi, peraltro, un’altra grande novità è a disposizione di tutti i cittadini interessati a conoscere la Giuntini: sono infatti ufficialmente online, disponibili ai seguenti link: scuola dell’infanziascuola primaria, gli innovativi video di presentazione della Scuola dell’Infanzia e della Primaria che illustrano la storia, il presente ma soprattutto la proposta educativa dell’Istituto scolastico.

La scuola rivolge grande attenzione alla qualità dell’insegnamento, facendo affidamento su un personale altamente qualificato sia dal punto di vista umano che professionale, ma anche su un metodo di didattica che, partendo dalle discipline tradizionali come italiano, storia, geografia, scienze, matematica, dedica ampio spazio alla lingua inglese, all’informatica e coding, all’educazione musicale, alle scienze motorie e alla religione, anche attraverso esperienze laboratoriali. 

Il team docenti di ogni sezione della scuola dell’infanzia e di ogni classe della scuola primaria, coordinato da una maestra prevalente, porta avanti la gran parte delle attività e delle discipline, riuscendo così a conoscere in modo approfondito i bambini e a personalizzare i loro percorsi formativi, arricchiti dalla presenza e dalla professionalità di insegnanti specialisti che accompagnano i piccoli studenti dalla scuola dell’infanzia fino al termine della scuola primaria. 

Non mancano progetti curricolari ed extracurricolari come gli orti didattici, il coro, i progetti di promozione della lettura, l’approfondimento della lingua inglese e le proposte offerte dagli Enti locali e dalle Associazioni del territorio, che ampliano l’offerta formativa. 

È inoltre possibile attivare i servizi aggiuntivi, quali il prescuola e il postscuola, nonché per la sola Primaria il doposcuola con un’insegnante dedicata. 

Le scuole San Giuseppe e Giuntini costituiscono un unico istituto paritario che unisce tradizione e innovazione: fondata nel 1885 dal cavaliere Giuseppe Giuntini, l’esperienza della scuola, che quest’anno compie 135 anni, è proseguita fino ad oggi mettendo al centro il valore della persona e l’educazione integrale dei bambini, dal fattore umano a quello culturale, dall’;aspetto didattico alla dimensione spirituale. 

PUBBLICITÀ

In un anno difficile – spiegano il presidente della Cooperativa Giuntini Gilberto Bargellini e il coordinatore dell’Istituto David Ortegaabbiamo deciso di proporre una modalità di Open Day innovativa e interattiva, che garantisse la sicurezza di quanti desiderano conoscere la nostra scuola ma che al contempo mantenesse la possibilità di far conoscere le tante ricchezze che caratterizzano l’Istituto, sia dal punto di vista didattico che umano. Lo abbiamo fatto cercando di ispirarci alle nostre radici, che affondano in 135 anni di storia e ci vedono impegnati a rinnovarci costantemente con una proposta educativa ampia e di spessore”.

PUBBLICITÀ
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register