25 Aprile a Vicchio

Vicchio – 25 aprile, Festa della Liberazione

Condividi:

L’Amministrazione comunale di Vicchio, in occasione del 25 Aprile, Festa della Liberazione, ricorda di evitare ogni tipo di assembramento, di rispettare le distanze interpersonali di almeno 1.5 metri e indossare correttamente la mascherina per tutta la durata della cerimonia.

 

A seguito delle normative per il contenimento della pandemia covid-19, ecco le modalità con cui verrà celebrata la giornata del 25 aprile, organizzata in collaborazione con ANPI Vicchio.

Ore 10.00 partenza dal Palazzo Comunale di Vicchio da parte dell’Amministrazione Comunale e di ANPI per depositare le corone presso i cippi situati a Santa Maria a Vezzano, Gattaia, Caselle, Cimitero di Vicchio e Padulivo.

PUBBLICITÀ

Ore 12.15 Commemorazione presso il Monumento dei Caduti di Piazza della Vittoria, deposizione della corona con apposita cerimonia alla presenza dell’Amministrazione Comunale e di ANPI Vicchio. Sono invitati: Consiglio Comunale, rappresentanza della Vicchio Folk Band e del Gruppo Alpini Vicchio, il Parroco Don Maurizio Pieri, le Forze dell’Ordine.

Si ricorda di evitare ogni tipo di assembramento, di rispettare le distanze interpersonali di almeno 1.5 metri e indossare correttamente la mascherina per tutta la durata della cerimonia.

Si ricorda inoltre, che sarà possibile seguire online sulle pagine di Comune di Vicchio e ANPI Vicchio le iniziative dedicate alla giornata del 25 Aprile, realizzate in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado di Vicchio ed i giovani amministratori del Mugello.

PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register