Spreco acqua innaffiamento orto

Vicchio – Acqua potabile, sindaco vieta usi impropri

Condividi:

In vigore fino a 30 settembre, previsti controlli e sanzioni.

 

E’ in vigore nel territorio comunale di Vicchio, fino al 30 settembre, l’ordinanza di razionalizzazione dell’uso dell’acqua potabile nel periodo estivo. Vietati sprechi e usi impropri.

PUBBLICITÀ

 

Il provvedimento, a firma del sindaco Filippo Carlà Campa, dispone in particolare «l’utilizzo esclusivo dell’acqua proveniente dal pubblico acquedotto per gli usi igienico-sanitari e domestici, vietando ogni altro uso diverso», come «irrigazione o simili di orti, giardini e prati; riempimento di ogni tipo di piscina mobile o da giardino, lavaggio di automobili/cicli/motocicli, qualunque uso ludico o che non sia quello del servizio personale».

 

Sono previsti controlli da parte della Polizia municipale e sanzioni in caso di inadempienza.

 

L’ordinanza è pubblicata sul sito del Comune, www.comune.vicchio.fi.it, in home page.

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register