Vicchio – Audizione al Senato sul Cammino Dante/Giotto

Condividi:

Martedì 30 marzo, il Comune di Vicchio è invitato in audizione al Senato (in modalità online) per raccontare il Cammino di Giotto e Dante.

 

Nasce in Mugello ‘Il Cammino delle Terre di Giotto e Dante‘, tragitto a tappe, anche su piste trekking e ciclabili che ricalcano, con rigore storico, gli itinerari tracciati dall’esperienza umana di Giotto di Bondone, nato a Vicchio (Firenze), e di Dante, che il Mugello lo frequentò , specie nel suo lungo esilio. Le tappe sono sette e si sviluppano per 149 km totali.

 

L’esperienza, tra cultura e turismo, si unisce alla visita alle coltellerie artigianali, alle botteghe della lavorazione del cuoio, ai laboratori di ceramica e di tessitura, ai musei del territorio. Il ‘Cammino di Giotto e Dante‘ sarà naturalmente accompagnato da un proprio specifico sistema di cartellonistica e da un proprio calendario visite ad artigiani e manifatture. Il logo del Cammino ha un cerchio che raffigura sia una delle opere del pittore nostrano, sia l’unione di punti, come le tappe del percorso. Evidenzia pure gli strumenti che i due utilizzavano per la loro produzione artistica. La penna uno, il pennello l’altro. I colori rimandano al territorio.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register