Raccolta Porta a Porta_f

Vicchio – “Aumentata la TARI in silenzio”

Condividi:

Lo afferma la sinistra vicchiese di Officina19 che critica l’aumento della tassa sui rifiuti nonostante l’impegno dei cittadini nella raccolta porta a porta.

 

«Nonostante la buona volontà della cittadinanza per quel che riguarda la raccolta differenziata – scrive Officina19 –  gli utenti vedranno un aumento del 6,6% della TARI.

 

Sorprende la totale assenza di comunicazione da parte dell’amministrazione vicchiese, non essendo questa una notizia riguardante feste o presenze ad eventi forse non è stata ritenuta importante.

PUBBLICITÀ

 

Speriamo che in futuro si possa premiare l’attenzione all’ambiente dei cittadini e si riesca a stabilire la famosa tariffa puntuale che permetta di pagare una TARI più bassa a chi produce meno rifiuti, come sarebbe già previsto e già effettuato in altri comuni».

PUBBLICITÀ

 

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register