PUBBLICITÀ

Twitter feed

It seams that you haven't connected with your Twitter account

Vicchio e lo sport, Pieri: “Ciclostorica, bell’atmosfera! E ora si va a camminare tra le marronete”

Condividi:

L’assessore: “L’importante è creare una rete tra le associazioni non solo del nostro territorio, quindi una collaborazione più ampia”

 

Lo scrittore Alfredo Oriani aveva un debole per la bicicletta e la sua ultima opera del 1902, per l’appunto, la intitolò Bicicletta. Lasciando a noi la bellezza di frasi e citazioni che ancora ricordiamo, come questa: “Il piacere della bicicletta è quello stesso della libertà. Andarsene ovunque ad ogni momento arrestandosi alla prima velleità di un capriccio… La bicicletta siamo ancora noi che vinciamo lo spazio e il tempo”. Ecco, Vicchio ieri ha riproposto un pezzo di storia sportiva e culturale con la prima edizione della Ciclostorica, una passeggiata amatoriale per quelli che amano le bici d’epoca. Una bella domenica. Per l’occasione abbiamo parlato con l’Assessore allo Sport di Vicchio, Sandra Pieri: “Tutto è stato possibile grazie alla collaborazione di volontari e associazioni come l’Asd Mugello Toscana Bike, la Vicchio Bike, la nostra Pro Loco, il Circolo Arci per il pranzo offerto,  il Club Svarvolati Mugellani che ha portato le bici d’epoca, la Vicchio Folk Band, tutto questo sotto il Patrocinio dell’Amministrazione comunale, con la collaborazione dell’Associazione artistico culturale “Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico”. La prima edizione della Ciclostorica è stata più che soddisfacente, la cosa fondamentale è riuscire a creare una rete tra associazioni non solo del nostro territorio, quindi una collaborazione più ampia. Creare eventi grazie all’aiuto di tutti e per dare respiro, dopo questo periodo difficile, alla nostra comunità. È l’obiettivo della nostra Amministrazione. I tragitti della Ciclostorica hanno toccato diversi comuni, questo è stato un buon segnale per fare sentire tutti partecipi dello stesso evento, abbiamo potuto far conoscere il nostro territorio non solo sul piano sportivo, anche se è stata una gara ludica, ma l’atmosfera che si è respirata alla partenza e anche durante le premiazioni era molto positiva e costruttiva. Abbiamo sempre cercato di sostenere tutte le associazioni che a discapito dei loro interessi o del proprio tempo libero si sono messi a disposizione per aiutare o far divertire gli altri, questa è la bellezza del nostro territorio vicchiese”. Pubblichiamo le foto della partenza e delle premiazioni, a cui l’Assessore Pieri rivolge un pensiero: “Durante le premiazioni c’è stata un’aria goliardica, ci sono stati dei premi dall’Associazione “Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico”, due lavori, nei confronti del vincitore e della vincitrice più pittorica. E poi un negozio di Vicchio ha messo a disposizione gli abiti per i partecipanti, c’erano tante categorie in gara. La prima finalità era la condivisione dell’evento ed è andato tutto bene”. PROSSIMI APPUNTAMENTI DI SPORT A VICCHIO Prosegue Sandra Pieri: “Domenica prossima, 17 ottobre, e quella successiva (24 ottobre) a Vicchio c’è la Festa dei Marroni, non sarà solo un evento gastronomico ma anche sportivo: avremo le camminate, dalle Caselle andremo nelle nostre marronete grazie alla collaborazione del Gruppo Agricolo di Vicchio. E poi ci sarà la nuova edizione gratuita di “Puliamo Vicchio” che assieme alle nostre famiglie e ai loro figli, dai più grandi ai più piccini, con la collaborazione dei nostri consiglieri comunali, andremo a pulire i parchi e le frazioni del comune, noi siamo stati una delle prime Amministrazioni a promuovere questo evento. E poi ci sarà la musica della Vicchio Folk Band che non ha mai smesso di supportarci”.

Filippo Ciampolillo

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

La partenza della Ciclostorica di Vicchio 1

La partenza della Ciclostorica di Vicchio

Durante le Premiazioni della Ciclostorica 1

Durante le Premiazioni della Ciclostorica 2

Durante le Premiazioni della Ciclostorica 3

Durante le Premiazioni della Ciclostorica 4

Durante le Premiazioni della Ciclostorica

© Il Galletto Notizie del Mugello e della Val di Sieve dal 1986
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register